venerdì 29 luglio 2016

Lo spettacolo delle Frecce Tricolori all'Air Show Pesaro

Il "Pesaro Air Show", che segna la prima volta delle Frecce in città, è in programma domenica 31 luglio, dalle ore 16, sul cielo del lungomare.
 







La location ideale indicata dagli organizzatori per assistere allo spettacolo è piazza della Libertà. Il programma, nel dettaglio, prevede il lancio dei paracadutisti dal Pilatus PC 6 del team Alimarche (ore 16); il passaggio e la dimostrazione di soccorso dell’elicottero HH139 dell’Aeronautica militare (ore 16.23); il sorvolo del biplano storico del 1932 'Tiger Moth', utilizzato per le riprese del film «La mia Africa» (ore 16.44); l'esibizione degli aerei della Pattuglia Yak (ore 16.55); la dimostrazione dei motoalianti targati Blue Voltige (17.16); l'esibizione acrobatica dell’Extra 300 (ore 17.29); le evoluzioni del Bolkow 50 (ore 17.46). Infine, alle ore 18, l'atteso ingresso delle Frecce Tricolori, con lo show acrobatico dei celebri Aermacchi MB-339. Colonna sonora sarà il 'Nessun dorma' dalla Turandot di Puccini, cantato da Luciano Pavarotti.







«Si potrà condividere o meno, ma la strategia è sotto gli occhi di tutti». Il sindaco Matteo Ricci parte dal mantra – «una città più vivace è anche più sicura» – e insiste sul cambio di passo: «C'è ancora molto da fare, ma la percezione che si fa sul serio è evidente: la programmazione e le iniziative messe in campo in questi mesi hanno reso ancora più accogliente la città. Gli eventi, peraltro, sono per tutte le generazioni. Spaziano dal target culturale a quello aggregativo».








Il sindaco ci mette il carico con il weekend popolare. E preannuncia: «Il grande show delle Frecce Tricolori è il suggello di un'estate straordinaria. 








Decine di migliaia di persone ammireranno uno spettacolo unico. Pesaresi, ma non solo: in tanti arriveranno in spiaggia e sul lungomare richiamati dal fascino della manifestazione». Così, prosegue Ricci, «la scelta della Pattuglia acrobatica nazionale, ricaduta su Pesaro, è la dimostrazione di come la città stia diventando sempre più attrattiva sui grandi eventi». Prima di chiosare: «Tra Frecce e Palio sarà un fine settimana record».

Nessun commento:

Posta un commento