L'artista orafo che si ispira alle gesta sportive

Spesso gli artisti sono ispirati e attratti dalle gesta sportive,dagli sportivi e dallo sport.
Fabrizio de Andre',come racconta la Gazzetta dello Sport,amava Marco Nappi,il funambolico calciatore del Genoa,Fiorentina,Atalanta,Udinese cosi' imprevedibile e fuori degli schemi.





L'artista e perito orafo Gianfranco Quartaroli si è specializzato nell'ideazione e realizzazione di gioielli ispirati alllo sport.
Marco Nappi è stata una di queste fonti di ispirazione;Marco è l'unico calciatore capace di fare 40 metri con la palla attaccata alla testa e l'orafo valenzano ha voluto dedicare un gioiello alla prodezza riuscita al football freestyler Made in Italy durante Fiorentina-Werder Brema.






Ma tantissimi altri sono i gioielli realizzati dall'artista orafo Gianfranco Quartaroli ispirati allo sport.
Il ciondolo Lui e Lei Sirena e Tritone  prese ispirazione dalla love story tra i nuotatori Federica Pellegrini e Filippo Magnini.







Altri gioielli inventati da Gianfranco Quartaroli sono la piastra e l'anello Velocita' Fango e Gloria ispirati al tatuaggio del 9 volte campione del mondo di motocross Tony Cairoli.






Il bracciale charms ispirato alla vittoria del Mondiale MotoGP 2005 di Valentino Rossi 






Gianfranco Quartaroli è anche il primo orafo a importare in Europa il concetto di Championship Ring nel 2009.






Arte e sport uniti dai gioielli del creativo orafo Gianfranco Quartaroli.
Clicca e scopri tutte le collezioni di gioielli dedicate allo sport.

Commenti

Post più popolari