lunedì 13 febbraio 2017

Il ruggito tricolore di Tony Cairoli

Ad Ottobiano si chiudono nel migliore dei modi gli Internazionali d'Italia MX Selle Dalla Valle Series 2017 per Tony Cairoli. Il primo appuntamento della stagione, a pochi giorni dall'inizio del Mondiale MXGP, ha visto il pilota del Red Bull KTM Factory Racing Team grande protagonista in tutti e tre i round disputati in queste tre settimane.





L'otto volte Campione del Mondo con la sua KTM SX-F 450 ha dominato la serie internazionale, partendo ben quattro volte su sei davanti a tutti, vincendo cinque delle sei manche disputate e facendo segnare il giro record in tutte e sei le occasioni. Con questi numeri da capogiro Antonio è risultato primo sia nella classifica della MX1 che in quella della Elite. Secondo nella gara di apertura della MX1, dopo essere partito in testa e poi successivamente essere coinvolto in una caduta da un rivale, Cairoli ha poi dominato la manche della Elite sull'impegnativo tracciato sabbioso lombardo, centrando il successo al termine di una cavalcata solitaria. Ora è tempo di preparare le valige per la prima trasferta Mondiale che vedrà il siciliano impegnato nella doppietta Qatar-Indonesia, che apre la MXGP 2017. 







Appuntamento a Losail, dove i cancelli di partenza si abbasseranno sotto la luce dei riflettori sabato 25 febbraio.







Antonio Cairoli: “Questo di Ottobiano è stato un'altro buon fine settimana, alla fine sono arrivate cinque vittorie su sei manche disputate e questo mi rende felice, perché è il segno di come stanno andando le cose in questo momento.






Ora l'attenzione si sposta sul primo GP dell'anno, per il quale ci stiamo preparando tutti al meglio. La cosa più importante comunque è stata ritrovare il feeling con la moto e vedere che tutto procede come previsto; non importa tanto il fatto di aver vinto il campionato, quanto il fatto di aver verificato la qualità del lavoro svolto con la moto e con tutto il resto.”
MX1
1-J.Van Horebeek 2-A.Cairoli 3-E.Bobryshev 4-T.Leok 5-V.Guillod
Classifica MX1
1-A.Cairoli 340p. 2-J.Van Horebeek 320p. 3-E.Bobryshev 200p. 4-T.Gajser 196p. 5- T.Leok 165p.
Elite
1-A.Cairoli 2-J.Van Horebeek 3-J.Butron 4-R.Febvre 5-J.Prado
Classifica Elite
1-A.Cairoli 240p. 2-J.Van Horebeek 200p. 3-R.Febvre 145p. 4-T.Gajser 140p. 5-J.Butron 130p.

Nessun commento:

Posta un commento