venerdì 18 novembre 2016

Qual è il fascino del pugilato?

Sapete qual è il fascino del pugilato?








Il pugilato funziona al contrario della vita. Sul ring vai incontro al dolore, e vai incontro con tutta la forza che puoi per incassare il meglio possibile senza mai indietreggiare, con la consapevolezza che tutto quello che potrebbe farti male ce l'hai davanti, che niente ti colpirà alla nuca approfittando di una distrazione momentanea, che nessuno giocherà alle tue spalle.







Non ci sono traditori sul ring, nessuna bugia in quel quadrato, perché il pugilato è onore, il pugilato insegna a crescere, insegna ad essere uomini, il pugilato è magia, il pugilato è la follia di rischiare tutto per un sogno che nessuno vede, tranne te. (Cit.Don Juan)








L'uomo che non ha fantasia,non ha ali per volare.(Muhammad Ali)





                                         
                                                            Portachiavi Guantone da Boxe




Dentro un ring o fuori non c'è niente di male a cadere.È sbagliato rimanere a terra.(Muhammad Ali)







I campioni non si fanno nelle palestre.I campioni si fanno con qualcosa che hanno nel loro profondo:un desiderio, un sogno, una visione.(Muhammad Alì)




                                                     Collana Guantone da Boxe in Acciaio




Danza come una farfalla e pungi come un'ape!(Muhammed Ali)





Per diventare un campione, bisogna credere in se stessi quando nessuno ci crede.(Sugar Ray Robinson)
"Il pugilato risponde a precisi canoni estetici e si caratterizza per l’elevato rispetto delle regole: si tratta dunque di una disciplina associata alla tradizionale immagine di sport completo, elegante e attento alla salute". Lo ha detto Federico Gaetano, presidente e amministratore delegato di StageUp, che ha analizzato e registrato un crescente interesse per gli sport da combattimento. Puntuale, il sito Sporteconomy ha ripreso il dato: sono state 16.975.000 le persone che seguono la boxe in Italia nel 2016 (fascia d'età 14-64 anni), in crescita rispetto al 2015 di 814.000 unità. E sono 374.600, fra agonisti e amatori, gli italiani che si cimentano coi guantoni.

Nessun commento:

Posta un commento