giovedì 1 settembre 2016

Rinnovo d'oro per il G.P. di Monza

"Esprimo soddisfazione per il risultato raggiunto con Ecclestone ma, dato che Renzi parte sabato per il Giappone, il contratto andrà firmato per forza venerdì".





È la battuta del presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, commentando l'annuncio della prossima firma del rinnovo del contratto per il Gp d'Italia con il patron della F1, "anche se - precisa il governatore - non bisognerebbe dire gatto prima di averlo nel sacco".






Maroni ha poi a sua volta ringraziato il presidente dell'Aci Angelo Sticchi Damiani per l'impegno sul nuovo contratto, che sarà triennale, ed ha poi ricordato i 70 milioni di euro che la Regione investirà in dieci anni nel Parco e, di conseguenza, nell'autodromo.







 "Avevamo deciso a suo tempo - ha detto - d'investire nel parco di Monza, che tra parentesi proporremo come patrimonio Unesco, ma non bastava per aiutare l'Aci a chiudere l'accordo con Ecclestone. Abbiamo stanziato ulteriori 20 milioni di euro per il rinnovo e per rilanciare parco e circuito come attrazione internazionale".

Nessun commento:

Posta un commento