lunedì 12 settembre 2016

L'unico brevetto che vale oro

Oggi tutti sono liberi di investire e detenere lingotti di ORO PURO, grazie alle nuove normative introdotte con la Legge n° 7 del 17 gennaio del 2000.







Pero' fermiamoci un attimo e domandiamoci: ma se oltre ad acquistare un lingotto in oro,argento o platino puri ci fosse la possibilita' di indossarlo o di fare un regalo unico?






e se il valore rimanesse lo stesso nel tempo o addirittura aumentasse,tutto cio' diventerebbe un valore aggiunto?

e se il lingotto da indossare diventasse un vero e proprio investimento di gioiello?










e se sul lingotto si potesse anche incidere una dedica,un logo,un nome o fare qualsiasi tipo di personalizzazione?






La risposta è sicuramente si,se poi il lingotto da indossare diventa un vero e proprio investimento di gioiello,allora siamo al top.






Il brevetto che vale oro è oggi a disposizione di tutti coloro che vogliano fare un acquisto sicuro,bello esteticamente e il cui valore rimanga lo stesso o addirittura superiore nel tempo.








Quante volte ci è capitato di entrare in un compro oro e vendere i nostri preziosi ad un prezzo molto inferiore dal prezzo d'acquisto.





Ma da oggi tutto cio' non accadra' piu' perche' il gioiello con lingotto non puo' essere sottovalutato perchè il valore dei metalli puri viene aggiornato quotidianamente in base al prezzo stabilito dal fixing di Londra ed è sotto gli occhi di tutti.







Il fixing dell'oro viene effettuato due volte al giorno (10:30 e 15.00 ora di Londra) così come quello del platino e del (9:45 e 14:00 ora di Londra). Il fixing dell'argento viene stabilito invece una volta al giorno, alle 12:00 ora di Londra.
Tutto cio' è possibile grazie al brevetto ottenuto dall'orafo e creativo valenzano Gianfranco Quartaroli: l'unico brevetto che vale oro!
Per ordini inviare una mail a : info@circuitigioielli.com




Nessun commento:

Posta un commento