lunedì 23 maggio 2016

Problemi tecnici per il Dottore e lo Squalo

Domenica all'insegna della sfortuna per i campioni delle 2 ruote Valentino Rossi e Vincenzo Nibali.







Rottura del motore per il dottore e problemi alla catena per lo squalo,cose che capitano anche ai numeri 1.







Al mattino nel warm-up un problema al motore della Yamaha di Jorge Lorenzo e dopo qualche giro in gara stesso problema per il motore della Yamaha di Valentino Rossi.





I veri campioni dello sport pero' si riconoscono anche dai momenti no e questo è uno di quelli.





Rossi e Nibali sapranno sicuramente reagire alla sfortuna e torneranno piu' forti di prima.







Certo Valentino Rossi ci teneva tantissimo a salire sul podio del Mugello anche dopo l'ottimo risultato ottenuto nelle qualifiche del sabato,ma purtroppo quello che per l'occasione è stato chiamato il Mugiallo si è trasformato in una giornata nera con fumata bianca.






Valentino adesso dovrà rimboccarsi le maniche, a partire dal Gp di Catalogna, fra due settimane, a Barcellona, per recuperare i 37 punti di distacco che lo separano in classifica da Jorge Lorenzo.
Vincenzo Nibali  invece da oggi non dovrà più sbagliare niente.






Diciamo che la terza settimana del Giro e i 2'51 di distacco da recuperare dalla maglia rosa Kruijswijk stanno a lui come i 37 punti di divario da annullare in classifica in dodici Gran premi stanno a Vale Rossi.

Nessun commento:

Posta un commento